Consulenza psicologica on line per gli italiani all’estero

Perché il nostro Studio ha previsto un servizio di consulenza on line per gli italiani all’estero? La risposta è semplice ma non scontata. Nella nostra società multiculturale e multietnica ci sono attualmente oltre cinque milioni di italiani che vivono all’estero.

Lasciare il proprio paese di origine, per scelta o per necessità, implica una serie di cambiamenti e relativi adattamenti che rappresentano di per sé una fonte di stress considerevole. Al contempo, anche chi vive già da molti anni all’estero può ritrovarsi a dover affrontare un momento di difficoltà personale per il quale sente il bisogno di chiedere un aiuto professionale.

 

A chi rivolgersi?

La scelta del professionista è sempre molto personale ed è connessa a ciò che la persona ritiene essere più in sintonia con sé e con il proprio bisogno in quel momento. Scegliere uno psicoterapeuta della propria lingua madre contribuisce all’efficacia del percorso di aiuto poiché consente di lavorare ad un livello maggiore e più completo di sintonizzazione con sé stessi.

Secondo gli scienziati una lingua straniera appresa successivamente rispetto a quella di origine, che sia ascoltata, parlata o solo letta, produce una ridotta risposta emotiva del cervello rispetto a quella madre. Ecco perché lavorare con sé stessi e per sé stessi in questo contesto potrebbe non avere altrettanta efficacia.

Molti studi, infatti, hanno dimostrato che la lingua madre viene appresa nel proprio contesto relazionale-affettivo primario (i genitori, i fratelli, le prime figure affettive importanti): il linguaggio si fonde così inestricabilmente con il mondo emotivo che ne resta legato tutta la vita. Una parola ascoltata o detta nella propria lingua madre porta con sé esperienze emotive e percettive profonde -suoni, sapori, emozioni, immagini- come l’equivalente traduzione non potrà mai fare.

Come prenotare una consulenza on line

Se hai deciso di richiedere un colloquio on line basta seguire pochi passaggi.

  • Accertati di avere un account Skype e una buona connessione internet.
  • Individua lo psicoterapeuta con il quale vuoi parlare.
  • Clicca nell’apposito tasto ‘prenota’ e compila il form con i tuoi dati e i motivi del contatto. Indicherai alcune date di tua preferenza per prenotare il colloquio.
  • Riceverai una mail dal professionista nella quale ti sarà data eventuale conferma della data scelta e il link per procedere al pagamento della consulenza con PayPal. Le prenotazioni degli appuntamenti saranno effettive solo dopo l’avvenuto pagamento.
  • A pagamento effettuato riceverai tramite mail la conferma della prenotazione con un riepilogo del giorno e dell’ora del colloquio, e il nome Skype del professionista scelto.
     
    A questo punto hai prenotato la tua consulenza, non ti resta che connetterti nel giorno e nell’orario stabiliti.

Condizioni e costi

Le prestazioni erogate sono svolte nel rispetto del  Codice Deontologico dell’Ordine degli Psicologi e delle Raccomandazioni del CNOP sulle prestazioni psicologiche attraverso tecnologie di comunicazione a distanza.

Le informazioni personali fornite saranno trattate secondo le leggi vigenti sulla Privacy e delle norme previste dalla legge.

È possibile usufruire della consulenza Skype solo se si è maggiorenni.

Ciascun colloquio ha un prezzo di € 70 e durata di un’ora. Tutti i pagamenti saranno regolarmente fatturati.
Nel caso di impossibilità a connettersi nel giorno e nell’ora prescelti si procederà ad individuare una nuova data per la consulenza.
In ogni caso la somma pagata non sarà rimborsabile, ma varrà come pagamento per la seduta successiva.
 

Condividi